Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 40 Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 55 Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 72 Lampadine a confronto le conosciamo davvero? - elettricista fai da te
 

Lampadine a confronto le conosciamo davvero?

Le diverse tipologie di lampadine


Lampadine a confronto: conosciamo davvero le diverse tipologie?

 

Sono molte le domande che ci possiamo porre in fatto di illuminazione e scelta della lampadina giusta.

Ma conosciamo davvero la differenza fra le varie tipologie di lampadine?

Alogene, a led e basso consumo, fluorescenti o a incandescenza: il mercato propone soluzioni diverse di vecchia e nuova concezione.

Vediamo le alternative.

 

Lampade ad incandescenza

E'una fonte luminosa artificiale che funziona in base al principio dell'irraggiamento di fotoni generato dal surriscaldamento di un elemento metallico.

Sono ormai praticamente fuori commercio a causa dell'eccessivo consumo di energia elettrica e della scarsa efficienza.

Questa tipologia di lampadina si illumina per riscaldamento, causato dal passaggio di corrente elettrica attraverso un filamento di tungsteno posto all'interno del bulbo.

Il riscaldamento, fino ad una temperatura di 2700 k, provoca l'evaporazione del tungsteno convertendo l'energia in calore e luce.

A causa dell'utilizzo il filamento diventa progressivamente sempre più sottile sino a spezzarsi dopo un periodo di 1000 ore circa.

Oltre che in calore l'energia elettrica viene convertita in luce, in una misura intorno al 10%. Quindi si può affermare che circa il 90% del consumo elettrico si disperde in calore.

 

Lampade alogene

La lampada alogena, in pratica, è la diretta evoluzione della lampadina ad incandescenza.

La differenza si riscontra nel bulbo che, oltre a contenere il gas, vanta anche un elemento alogeno (normalmente iodio, kripton o xeno). Questa presenza garantisce al filamento di riscaldarsi a temperature molto più elevate il che significa un aumento dell'efficienza e della luminosità.

Questa tipologia di lampada garantisce un rendimento ed una durata doppia rispetto a quelle a incandescenza.

Il modello è in via di eliminazione.

 

Lampadine a basso consumo (a fluorescenza)

Le lampadine fluorescenti, dette anche ‘a basso consumo’ hanno una vita media maggiore di quelle a incandescenza o alogene.

Il loro funzionamento è garantito da una scarica generata dalla differenza di potenziale tra due elettrodi immersi in un gas.

Sono lampade piuttosto fragili e necessitano di riscaldarsi per poter irradiare il massimo della luminosità.

Emettono però bassi livelli di raggi infrarossi e ultravioletti.

Hanno una resa energetica superiore alle alogene, costano di più ma durano anche sino a 10 anni.

 

Lampadine a LED (acronimo dell’inglese Light Emitting Diode)

L'evoluzione della lampadina ci porta ai LED.

La luce arriva dall’emissione di fotoni da parte di diodi alimentati da un circuito elettronico.

La tecnologia su cui poggiano è decisamente recente e garantisce standard elevati in fatto di efficienza e durata.

Questo prodotto ha una vita lunghissima inoltre non inquina, non emana calore e garantisce un risparmio sostanzioso.

 

 

 

 

 

 

INCANDESCENZA

ALOGENA

FLUORESCENZA

LED

Consumo energetico

100,00%

72,00%

25,00%

15,00%

Vita media

breve

media

lunga

lunghissima

Luce massima

immediata

immediata

necessari alcuni minuti

immediata

Impatto ambientale

alto

medio

basso

bassissimo

 

 

 

 


    

         

 

 

Articoli correlati

  • Le lampadine
    Siamo così abituati ad averle in casa, che a volte non ci rendiamo conto di quanto le lampadine facciano per noi, diffondendo la loro preziosa luce in ogni nostra stanza. Oggi nel mercato ne...
  • Che cosa è il sovraccarico di corrente
    COSA SI INTENDE PER SOVRACCARICO ? Vi è mai capitato di asciugare i capelli, mentre la lavatrice da brava lavoratrice si occupava del bucato e magari il vostro forno elettrico sprigiona un...
  • Installare una plafoniera
    Tra tutte le diverse soluzioni per illuminare la vostra casa avete scelto lei … la plafoniera, ed avete pensato di installarla soli soletti senza chiamare il vostro elettricista di fiducia,...