Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 40 Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 55 Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 72 Quanto costa fare un nuovo impianto elettrico - elettricista fai da te
 

Quanto costa fare un nuovo impianto elettrico

I costi necessari per installare un impianto elettrico nella vostra nuova casa

La casa dei vostri sogni è finalmente vostra ma è sprovvista di un impianto elettrico oppure il precedente deve essere sistemato in una maniera migliore, ed il vostro continuo quesito è … quanto spenderò? Iniziamo con il precisare che i prezzi variano da elettricista ad elettricista ma un fattore molto importante è di sicuro la dimensione dell’ambiente che avete intenzione di illuminare grazie al vostro impianto.

COSA INCIDE NEL COSTO FINALE DELL’IMPIANTO

Il prezzo che vi verrà indicato dal vostro elettricista di fiducia, viene calcolato in base a molti fattori, che vi indichiamo di seguito:

  • Numero di circuiti necessari per l’impianto, ovvero solitamente sono almeno due :
    • Il primo circuito viene ideato per i punti di illuminazione e per le prese che avranno una portata da 10 Ampère .
    • Il secondo circuito viene invece creato per installare tutte le prese necessarie per gli elettrodomestici e per le prese che hanno una portata da 16 Ampère.
  • Un fattore altamente incisivo sul prezzo del vostro impianto è soprattutto il numero di punti luce che riteniate sia necessario avere nella vostra casa;
  • Il numero di interruttori e di prese inoltre giocano un ruolo molto importante sulla cifra pattuita.
TIPOLOGIA DI IMPIANTO

Esistono due tipologie di impianto:

Impianti elettrici a vista.
Si tratta di impianti in cui le tubazioni elettriche vengono sistemate esternamente e sono quindi visibili nella vostra abitazione. Rappresentano il modo più semplice per creare un impianto ma dal punto di vista estetico non sono di sicuro il massimo, come potete ben notare dalla foto sottostante. La maggior accortezza da tenere nel momento in cui si opta per l’installazione della succitata tipologia è quella di essere il più precisi ed ordinati possibili dando a coloro che successivamente ammireranno il lavoro una sensazione quanto meno di “impianto ordinato e sistemato per bene”. Foto presa dal sito http://www.valentinisnc.it/impparticolari.html

 

 

 

Impianti elettrici sottotraccia.
Un impianto che appartiene a questa categoria possiede come caratteristica “il potere dell’invisibilità”, ovvero non è visibile esternamente in quanto le tubazioni elettriche vengo sistemate in modo tale da essere inserite nella muratura. Per effettuare questo tipo di impianto è necessario creare dei solchi sulle pareti , che abbiano la lunghezza necessaria a ricoprire tutto il percorso che le tubazioni devono compiere per giungere nei pressi di interruttori o punti luce. Per effettuare i solchi è possibile utilizzare uno scanalatore elettrico in modo da poter agevolare i tempi ed avere scanalature che siano ,come necessario, rettilinee. Di seguito vi mostriamo la foto di questo utilissimo attrezzo.

Immagine presa dal sito http://www.costruiresicuro.it/prodotto.asp?id=826

 

RISPARMIARE … NON E’ QUASI MAI SINONIMO DI UN BUON AFFARE

Uno dei più vecchi “consigli della nonna” è proprio questo … ovvero ricordarsi sempre che un costo minore rispetto al consueto e quasi sempre sinonimo di un affare non esattamente perfetto. Cosa vogliamo dire?Semplice … nel momento in cui decidete di sistemare un vecchio impianto oppure di farne installare uno nuovo non preoccupatevi oltremodo “solo del prezzo” ma concentratevi sulla qualità del servizio, richiedete un impianto che venga effettuato “a regola d’arte” e che rispetti le norme vigenti . Avere ad esempio un numero maggiore di circuiti nella vostra abitazione , significa certamente spendere un po’ in più però è sicuramente un scelta intelligente in quanto il numero di malfunzionamenti sarà di sicuro in calo vertiginoso ed inoltre, aspetto altamente da tenere in considerazione, sarà in seguito molto più facile individuare e risolvere eventuali guasti.

SCELTA INTELLIGENTE ? RACCOGLIETE PREVENTIVI

Prima di “dare il via” al primo elettricista di cui possedete il numero, raccogliete diversi preventivi e valutate le cifre che vi vengono proposte. Grazie ad internet è possibile richiedere qualche preventivo anche attraverso la rete. Ecco qualche link utile:

 

Articoli correlati

  • Perchè gli interruttori e i fusibili si bruciano
    Vi è  mai  capitato di trovarvi nella situazione in cui scatta il quadro elettrico , lo ripristinate ma la luce scatta ancora? A questo punto è necessario fermarsi e...
  • Installare la parabola
    La tv satellitare ha aperto un nuovo mondo di canali televisivi , offrendo una qualità di segnale superiore rispetto alle tradizionali antenne terrestri. Ma nonostante sia quasi...
  • Interruttori standard
    Gli interruttori standard sono la tipologia maggiormente utilizzata e con semplicità attraverso un nostro piccolo tocco ci danno il potere di illuminare o meno la nostra casa . Sono...
  • La tensione e la corrente
    Luce soffusa, atmosfera rilassate … Cosa si può desiderare di più dopo una stressante giornata lavorativa! Vi siete mai chiesti come sia possibile che la vostra lampada riesca a...
  • Interruttori design
    “Mi piacerebbero laccati e magari con un riflesso che dia al fucsia in modo che si intoni con le tende..” e bene si, possiamo viziarci e soddisfare i nostri capricci anche attraverso la...
  • Illuminare il vostro giardino
    Se : "hai proprio un bellissimo giardino" è uno dei complimenti che amate ricevere, ricordatevi di rendergli la giusta gloria anche quando di sera, la luce del sole non può...
  • Le lampadine
    Siamo così abituati ad averle in casa, che a volte non ci rendiamo conto di quanto le lampadine facciano per noi, diffondendo la loro preziosa luce in ogni nostra stanza. Oggi nel mercato ne...