Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 40 Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 55 Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 72 Il pannello elettrico - elettricista fai da te
 

Il pannello elettrico

Tutto il vostro servizio elettrico scorre attraverso il pannello elettrico. Si possono avere fusibili o interruttori automatici ma il concetto è lo stesso.

Pannello elettricoPer qualsiasi riparazione elettrica in casa si dovrà spegnere il circuito che vi serve per lavorare. Qui è possibile accendere e spegnere perché il pannello di servizio (o quadro elettrico) è quello che distribuisce la corrente elettrica ai vari circuiti all'interno della vostra casa.

All'interno la porta del pannello

Con lo sportello aperto, è possibile accedere a tutti gli interruttori o fusibili. In genere, uno di questi quadri alimenta tutta la casa, ma si può avere una situazione in cui vi è un altro "sub-pannello" che serve l’elettricità in un’area precisa, come un'aggiunta. Gli interruttori sono incastonati nel pannello e sono controllati con una leva che li colloca nelle posizioni "on" o "off". Potrai anche vedere un grande doppio interruttore nella parte superiore del quadro chiamato "principale". Esso controlla tutto il potere agli interruttori sottostanti. Spesso ci sono adesivi posti a fianco di ogni interruttore o un foglio attaccato all'interno dello sportello che identificano i circuiti e gli interruttori che li servono. Un pannello elettrico coi fusibili, funziona allo stesso modo.
(immagine presa da http://casa-servizi.blogspot.com/)
 

All'interno del quadro elettrico di servizio

Il coperchio del pannello elettrico di servizio viene in genere fissato con 4 viti, una in ogni angolo. Una volta rimosso si può vedere e accedere a tutti i componenti del pannello. Hai solo bisogno di fare questo quando si aggiunge un circuito.

L'interruttore principale

La corrente viene fornita direttamente dalla linea di alimentazione della società elettrica, attraverso il contatore elettrico sulla parte esterna della vostra casa e nel quadro elettrico di servizio. L'interruttore principale del circuito è ciò che controlla il potere dell’energia usata dai circuiti del quadro elettrico. È facilmente riconoscibile perché ha due fili spessi neri dall’alimentazione del contatore elettrico e consiste in due maniglie dell'interruttore unite. Il principale è utilizzato per alimentare tutti i circuiti o disattivarli in una sola volta. L'interruttore principale identifica anche la capacità di amperaggio del quadro elettrico e avrà un numero che identifica la sua capacità ampere come "100" o "150". 100 ampere è il servizio minimo consentito dal codice di oggi, 150 ampere è quello più comune. I quadri elettrici sono disponibili anche in 200 e 400 ampere.

Le sbarre elettriche

I due fili neri spessi del pannello di servizio che alimentano l’interruttore principale portano ciascuno a 120 volt dal contatore elettrico per alimentare le due sbarre elettriche nel pannello. Queste barre alimentano i circuiti. Variando il numero di sbarre di un interruttore collegate, si determina se si sta fornendo energia elettrica di 120 volt o 240 volt ad un circuito. Singoli interruttori polari forniscono 120 volt e sono collegati solo ad una barra. Gli interruttori doppi forniscono 240 volt ad un circuito e si attaccano ad entrambe le sbarre. La corrente elettrica lascia il pannello di servizio attraverso il cavo di alimentazione nero raggiungendo il proprio dispositivo elettrico.

La barra neutra

Una volta che la potenza lascia il quadro elettrico di servizio attraverso il filo raggiunge la lampadina o il motore e si collega alla barra neutra con il filo bianco neutro del circuito. La barra raccoglie quindi tutti i i fili neutri bianchi i dei vari circuiti. La barra si collega al conduttore neutro del circuito principale che torna indietro al trasformatore di corrente della società elettrica, di solito la fonte di energia elettrica.

La barra neutra e il filo di messa a terra

Il filo principale di messa a terra si collega anche alla barra neutra direttamente tramite aste a terra o tramite un fissaggio su un tubo metallico.

La barra di messa a terra

La barra di messa a terra può essere parte della barra neutra o separata. Essa raccoglie tutti i fili di terra provenienti dai vari circuiti e dei collegamenti della barra neutra.

L’interruttore

L'interruttore è progettato per essere l'anello debole del sistema elettrico. Ma questa è una buona cosa in quanto è progettato per fallire in modo sicuro. Quando un circuito assorbe più corrente di quella per cui è stato progettato di gestire, il cablaggio diventa caldo e possono verificarsi dei problemi, compresi gli incendi. Ecco perché l’eccessiva corrente in un circuito è impedita dall'utilizzo di dispositivi di sicurezza di “sovracorrente” come l'interruttore. Gli interruttori per collegare le barre di distribuzione a caldo e sono disponibili in una varietà di tipi e capacità.

- Gli interruttori unipolari forniscono 120 volt e in genere vanno da 15 ampere a 20 ampere. Questi interruttori costituiscono la maggior parte degli interruttori della vostra casa.

- Gli interruttori bipolari forniscono 240 volt e sono disponibili in potenze da 15 ampere a 50 ampere. Questi interruttori di solito servono a circuiti dedicati per i grandi elettrodomestici quali asciugacapelli, stufe elettriche, condizionatori, etc.

- Gli interruttore GFCI proteggono un intero circuito da guasti a terra a differenza delle prese GFCI locali. Questi sono in genere utilizzati su circuiti in cui la probabilità di morte per scossa è superiore, come ad esempio bagni e può fermare il flusso di corrente entro 25 millisecondi quando rileva una condizione di guasto a terra.


    

         

 

 

Articoli correlati

  • Cinque semplici motivi per eseguire riparazioni elettriche fai da te
    La maggior parte delle persone rinnovano da soli la loro casa e non hanno paura di pendere in mano il martello, ma esitano quando si tratta di riparazioni elettriche. Qui ci sono 5 motivi per cui...
  • Perchè gli interruttori e i fusibili si bruciano
    Vi è  mai  capitato di trovarvi nella situazione in cui scatta il quadro elettrico , lo ripristinate ma la luce scatta ancora? A questo punto è necessario fermarsi e...
  • Installare i crepuscolari
    Non ne avete mai sentito parlare? Il loro nome non vi fa ricordare nulla? In questo articolo vi spiegheremo cosa sono questa tipologia di interruttori e come sia possibile installarla in pochissime...
  • Le lampadine
    Siamo così abituati ad averle in casa, che a volte non ci rendiamo conto di quanto le lampadine facciano per noi, diffondendo la loro preziosa luce in ogni nostra stanza. Oggi nel mercato ne...