Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 40 Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 55 Notice: Undefined variable: parentNode in /home/elettricis/domains/elettricistafaidate.it/public_html/classes/MetaTags.php on line 72 Che cosa è il sovraccarico di corrente - elettricista fai da te
 

Che cosa è il sovraccarico di corrente

Ne avete sempre sentito parlare ma non ne sapete poi molto?Tranquilli, vi illuminiamo noi

COSA SI INTENDE PER SOVRACCARICO ?

Vi è mai capitato di asciugare i capelli, mentre la lavatrice da brava lavoratrice si occupava del bucato e magari il vostro forno elettrico sprigiona un buon profumino di pollo con patate, tutto ciò accompagnato da un buon sottofondo musicale offerto dal vostro super stereo e … siete rimasti al buio, chiedendovi … cosa sarà successo?La parolina magica è “Sovraccarico”.Il sovraccarico è una situazione che si verifica durante il normale funzionamento del nostro impianto elettrico e consiste semplicemente in un consumo elevato di uno o più dispositivi elettrici collegati alla rete elettrica. In questo modo quindi, i dispositivi iniziano ad assorbire una quantità di elettricità troppo elevata in confronto alla portata dell’impianto.

ESISTE UN SISTEMA DI PROTEZIONE ?

Certo che si , ed il suo nome è “INTERRUTTORE DI PROTEZIONE” o più comunemente “SALVAVITA” che ha il compito di intervenire nel caso si verifichi un sovraccarico per evitare che l’elevata potenza dell’energia sprigionata possa provocare un surriscaldamento dei cavi o di altri componenti.
Vi piacerebbe sapere cosa c’è dietro un salvavita, tecnicamente? Se si lo scoprirete nei prossimi avvincenti articoli .

ARRIVA IL KIT NEMICO NEL SOVVRACCARICO

In commercio da pochi anni è arrivato il kit ,“acerrimo nemico del sovraccarichi”, che ha il compito di controllare e gestire i consumi degli elettrodomestici .

kit anti sovraccarico di correnteIl kit è costituito da una centralina (immagine a sinistra) e da prese slave(immagine a destra) . Il suo lavoro consiste nel disattivare automaticamente uno degli elettrodomestici in funzione per diminuire il livello di energia utilizzata evitando quindi il distacco diretto dell’interruttore generale. Con questo kit sarà semplicissimo non dover restare mai più al buio.

PASSI NECESSARI PER INSTALLARE IL KIT

  • Fissare la centralina in prossimità dell’interruttore differenziale.
  • Collegare le prese slave in prossimità dell’elettrodomestico da controllare all’interno delle prese di incasso. E’ possibile collegare le prese sia prima che dopo la fase d’installazione della centralina.
  • http://www.esipro.it/pdf/Manuale_Load_Manager_CS3.pdf . Troverete il manuale completo presente anche nella scatola al momento dell’acquisto .

Immagine presa dal sito http://www.esipro.it/prodotti_lm.php

EVITARE I SOVRACCARICHI ED IMPARARE A RISPARMIARE

Lamadina a basso consumo energetico

Vi diamo di seguito una lista di “buone azioni” da compiere per risparmiare e sfruttare al meglio l’elettricità nella vostra casa.
Una volta appresi questi semplici consigli noterete la differenza del costo della vostra bolletta .

  • Sostituire le usuali lampadine con quelle a basso consumo energetico, è un piccolo investimento che però aiuta il vostro portafoglio, ma anche l’ambiente.
  • Di notte staccare le prese degli elettrodomestici anziché lasciarli in standby per risparmiare elettricità non utilizzabile.
  • Installare lo scaldabagno in prossimità del luogo di maggior utilizzo dell’acqua , al fine di ridurre la dispersione del calore che si verifica a causa di lunghi tratti delle tubazioni.
  • Ed infine ,ricordare un importante regola … Spegnere la luce quando si esce da una stanza.

Immagine presa dal sito http://www.vivinaviglio.it/cisliano/cisliano-lampade-a-basso-consumo-per-gli-studenti/

LINK UTILI

Da oggi è possibile controllare l’assorbimento del vostro impianto anche tramite internet, non ci credete? Ecco una foto che testimonia l’esistenza di un dispositivo capace di compiere tale lavoro:

assorbimento corrente via internet

Foto presa dal sito http://www.electrum.it/prodotti/mpp_cr.asp

Dal sito di electrum , troverete i dettagli tecnici di tali dispositivi e dalla sezione “distributori” potrete trovare il rivenditore più vicino alle vostre case.

 

Articoli correlati

  • Perchè gli interruttori e i fusibili si bruciano
    Vi è  mai  capitato di trovarvi nella situazione in cui scatta il quadro elettrico , lo ripristinate ma la luce scatta ancora? A questo punto è necessario fermarsi e...
  • Ricercare un guasto elettrico
    Se non appena si è verificato un guasto elettrico, restando al buio, la prima cosa che vi siete chiesti è … “ma cosa si sarà rotto?” ed avete avuto la...